racconti dell’ essere | “Vita terrena, istruzioni per l’uso !”

Il Mondo nasce da un anomalia pagana e anaffettiva di cui siamo portatori sani fin dalla nascita per quanto l’impronta della Vita abbia una matrice sacra e divina ispirata da Dio che e’ Amore…
.
…spesso o quasi sempre l’anomalia genera involontariamente e inconsapevolmente dinamiche relazionali che ci procurano dolore e rabbia…
.
…per superare l’anomalia e digerire il dolore e la rabbia abbiamo gli strumenti insuperabili della Fede, della Speranza e della Carita’ che trovano applicazione nella Misericordia e nel Perdono…
.
…il senso del passaggio delle nostre Vite in questo Mondo e’ imparare ad Amare giorno per giorno…
.
…per attraversare Felicemente e con Gioia il tempo delll’esperienza nel Mondo, ovvero la Vita terrena, occorre Perdonarsi a vicenda ed Amarci cristianamente, Semper !…
.
…non Perdonare e non Amare alimenta l’anomalia e produce nuovo dolore e nuova rabbia in un terribile circolo vizioso !…
.
…Gesu’ e’ la chiave di volta per spezzare il circolo vizioso e condurci già in questo tempo terreno verso la Vita eterna dove regnerà per sempre l’Amore, la Luce e la Gioia !
.
(…a me stesso ed a tutto il mio prossimo !)